Milano, 8 aprile 2019

Eurojackpot: l'Italia rinasce...Vinto un ricco 5+0!

Nell'estrazione di venerdì 5 aprile, il nostro Belpaese è tornato in grande forma, aggiudicandosi un 5+0 da oltre 90mila euro!

 

La grande rinascita primaverile ha avuto inizio: insieme alla natura si risveglia anche l'Italia e oggi si gode la meritata vittoria dopo il successo ottenuto nell'estrazione di venerdì 5 aprile.

È così che gli italiani anticipano le sorprese di Pasqua, conquistando la vincita di un ricco 5+0 da 90.062,40€.

 

Aria di primavera, ma soprattutto aria di festa a Lucca grazie al 5+0 realizzato con una schedina 5 pannelli, giocata presso il Punto di Vendita Sisal TotoRicevitoria Catelli situato in Via Vecchia Pesciatina 664 (LU). Il fortunato vincitore ha indovinato tutta la cinquina della combinazione estratta formata dai numeri 22 - 31 - 43 - 44 - 50, ma nessuno dei due Euronumeri 1 e 9.

 

Gran bella gara, in cui l'Italia ci ha tenuto col fiato sospeso, per poi sorprenderci con una delle sue imprese spettacolari. La risposta degli altri Paesi concorrenti non si è fatta attendere. Fioriscono infatti altre vincite un po' in tutta Europa. Altre sei assegnazioni per la categoria punti 5+0: come per l'Italia, medaglia di bronzo di pari valore a Norvegia (2), Germania (2), Danimarca (1) e Finlandia (1).

Per la categoria 5+1 fanno bisboccia la Norvegia e l'Ungheria che si sono aggiudicate un bottino da 893.119€.

 

Nessun vincitore invece per i punti 5+2: ancora inespugnato quindi il jackpot milionario che continua a farsi desiderare. La battaglia prosegue, la corsa al jackpot anche.

La prossima settimana a disposizione del 5+2 ci saranno ben 39milioni di euro!

 

Giocare è molto semplice: non devi fare altro che scegliere 5 numeri su 50 più 2 Euronumeri su 10: se fai 5+2, vinci il jackpot che è sempre milionario.

Per una giocata bastano 2 euro e puoi tentare la fortuna in Ricevitoria, online o dall'app ufficiale Eurojackpot.

L'estrazione ti aspetta venerdì 12 aprile.

Buona fortuna!

 



< Torna agli articoli